A parlare con se stessi non c'è poi molto da dirsi.
"Perché siamo come tronchi nella neve. In apparenza poggiano appena in superficie, e con una piccola scossa si dovrebbero poterli spingere via. No, non si può, sono saldamente congiunti al terreno. Ma guarda, anche questo è solo apparenza.”
— Franz Kafka, Gli alberi (via doppisensi)
"I tell you, it’s strange. When I’m like this I just want to be alone. I want to stay in my own room. I’m like a cat.”

Ernest Hemingway, from The Sun Also Rises

(via violentwavesofemotion)

l4brys:

i wont rest until ive complained about everything

Mood of the day:

«Ho fatto una brutta cosa»
«Riguarda me?»
«No»
«Allora soffri in silenzio»

"When he decides he doesn’t love you anymore,
here is what you do: Move on quietly. Love yourself
loudly.”
© 2014 Karese Burrows  (via tea-storm)
"Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi.”
Stephen W. Hawking (via rebloglr)
"Quando decidi di metterti in gioco devi partire dal presupposto che verrai criticato. Quando decidi di metterti in gioco devi essere pronto a restare forte da solo, devi essere pronto a sopportare il giudizio della gente. Quando decidi di metterti in gioco avrai dei nemici perchè combatterai per le cose in cui credi.”
Francesco Sidori (via francesco-sidori)
"Spero con tutto il mio cuore che quest’anno la prova costume sia a crocette, sennò sono nella merda.”
— (via volevostareconte)

È interessante quanto mi piace perdere tempo e quanto odio quando me lo fanno perdere.

"Sono invisibile semplicemente perchè la gente rifiuta di vedermi: capito? Come le teste prive di corpo che qualche volta si vedono nei baracconi da fiera, io mi trovo come circondato da specchi deformati di durissimo vetro. Quando gli altri si avvicinano, vedono solo quello che mi sta intorno, o se stessi, o delle invenzioni della loro fantasia, ogni e qualsiasi cosa, insomma, tranne me.”
 Uomo invisibile, Ralph Ellison (via sub-dolamented)
©